giovedì 7 maggio 2009

MUFFIN SUPER LEGGERI ALLO YOGURT

Se lelli apre per sbaglio il frigorifero e si rende conto che in fondo , ma prprio in fondo , nascosta dalle zucchine c'e' una confenzione di yogurt di Soia vicino alla scadenza che fa?!!!!!!
Eh eh si fa la merendina :)
Quindi sbircia di qua sbircia di la , per trovare una ricetta dolce con yogurt , le capita davanti agli occhi la ricetta dei Muffin allo yogurt , la ricetta originila la trovate sul forum di cookaround , e quindi via al procedimento ... come sempre ho variato la ricetta originale in base alle mie allergie

INGREDIENTI X 12 MUFFIN
:
220 gr di farina integrale di Kamut ( eh che devo fare ne ho ancora mezzo kilo da fare fuori)
180 gr di zucchero di canna ( mi sono mantenuta sul filone del dietetico)
115 gr di margarina
250 gr di yogurt di soia
1 bustina di cremor tartaro
1 cucchiaino di maizena
2 uova
1 pizzico di sale
1 pizzico di cannella

PREPARAZIONE:
Come sempre prendete due ciotole , in una mischierete gli ingredienti asciutti , nell'altra quelli liquidi.
Sbattete bene le uova , aggiungete lo yogurt e amalgamate bene , per ultimo mettete la margarina precedentemente sciolta in un pentolino, cercate di fare in modo che nel momento in cui aggiungete la margarina che è calda non si formino grumi , io sollitamente mi aiuto con la frusta .
A questo punto unite i due impasti e amalgamate velocemente senza lavorare troppo.
Riempiti gli stampi per 3/4 e spolverate con ulteriore zucchero di canna ( a piacere) ma aiuta a formare una sorta di crosticina.
Forno già caldo a 200° per 10 minuti , per dare la spinta iniziale , e poi io lo abbasso a 190/180° per altri 10 minuti .
Una volta pronti fate riposare per 5 minuti con il forno leggermente aperto , dopodichè toglieteli dagli stampi e fate freddare su un piatto o una griglia , li renderà piu' asciutti.
Calcolate che io li ho sfornati 20 minuti fa , e mia madre e il suo compagno erano già li che " assaggiavano" cosi dicono e dalle facce sembra che siano venuti buoni :)





LM

12 commenti:

  1. Quel pizzico di cannella ci sta proprio bene :-P

    RispondiElimina
  2. Ma che bellezza Eliiiiiiii!!!! stavo giusto giusto attendendo la ricetta che mi avevi anticipato!!!! ti son venuti stupendi e ti credo che ci gironzolavano intorno :-ppppp ne voglio uno!!!!!! bacioni

    RispondiElimina
  3. anche io faccio le capriole in cucina per mettere insieme degli ingredienti che diano buoni risultati e che non provochino reazioni date le innumerevoli allergie ed intolleranze, ti capisco!! però i risultati sono buoni,questi maffin sono molto invitanti.
    Ciao Reby

    RispondiElimina
  4. @ cicci speriamo che ne rimangano anche per te domani ;)
    @Tania io l'adoro la cannella
    @Claudia Sono venuti proprio buoni
    @rebecca meno male che anche tu capisci quanto a volte è difficle , ma ormai piano piano sto imparando a trovare soluzioni sempre piu' invitanti e a basso costo :)

    RispondiElimina
  5. Bene! Ottima e leggera proprio una ricetta da segnare! Uso poco la margarina ma restano soffici come con il burro? Bacio

    RispondiElimina
  6. buoniiiiiii...ma io dove lo trovo il cremor tartaro?????????qui non esiste...uff
    complimentissimi

    RispondiElimina
  7. tranquilla che i tuoi dicono la verità, si vede che sono buonissimi e poi mi piace pure il colore che hanno preso ^____^
    un abbraccio forte forte dalla broccola Fiorella

    RispondiElimina
  8. Veramente ottima ricettina! segno eh!!

    RispondiElimina
  9. Mmm... ottima ricetta!! me la segno!!

    RispondiElimina
  10. @ Alessandra il cremor Tartaro io solitamente lo compro da Natura si , ma a volte l'ho visto anche al supermecato , comunque prova a chiedere in farmacia , che a volte lo fanno direttamente loro
    @Eli si anche con la margarina rimango sufficientemente morbidi , io uso solo quella e mi trovo bene
    @Fiorella grazie
    @Federica , segna segna :)
    @Nicoletta sono appetitosi e non influenzano troppo sulla dieta , cosi quando me li mangio mi sento meno in colpa :)

    RispondiElimina